Lunedi 5 Dicembre

Euro2016 – Germania-Italia, la ‘stoccata’ finale di Low: “noi, più forti della storia”

LaPresse/Reuters

Il ct della Germania Low non ha dubbi sull’esito della sfida di questa sera contro l’Italia

 LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Germania, ottimo Low –Nel 2012 sbagliammo molto contro l’Italia, ma riuscimmo a far tesoro degli errori. La partita di oggi è diversa sotto tutti gli aspetti ed è inutile accostarla all’ultima amichevole. Domani diventeranno importanti i dettagli, siamo coscienti di quanto ci aspetta, sappiamo quali sono le loro idee, sia offensive che difensive. Ci sono automatismi nel nostro gioco sui quali abbiamo lavorato molto. Adesso tocca ai giocatori fare la loro parte. Siamo fiduciosi, perché c’è tanta autostima”. Consapevolezza dei proprio mezzi, timore degli avversari pari a zero: Joachim Low presenta così la sfida con l’Italia.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Germania, ottimo Low – Fiducia e ottimismo tedesco, nonostante i precedenti non sorridono alla Nazionale oggi allenata da Low: “la storia non ci dà ragione, ma io penso al presente e al fatto che la squadra si è allenata bene, sente la partita ed è pronta. Mi sembra chiaro che la vincente di questa sfida possa arrivare fino in fondo e vincere il torneo: per questo dobbiamo essere cinici”. E più forti (anche) della storia.