Mercoledi 7 Dicembre

Euro2016 – Francia, sconfitta e amarezza: clamoroso sfogo di Griezmann!

LaPresse/ Fabio Ferrari

Dopo la sconfitta in finale con il Portogallo, Antoine Griezmann, stella della Francia, sfoga tutta la sua amarezza

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Francia, amarezza Griezmann – Delusione forte, fortissima. Da lasciare senza parole, “difficilissima da digerire, davanti alla nostra gente era un’occasione unica”, come affermato da Didier Deschamps subito dopo il fischio finale della sconfitta con il Portogallo. Psicodramma Francia che aumenta, le foto (diventate ormai di dominio pubblico) del pullman adibito a festa per celebrare i blues non possono fare altro che lasciare quel retrogusto amaro di beffa. Specialmente dopo l’infortunio e l’uscita dal campo al 25 minuto da parte di Cristiano Ronaldo, c’era chi in casa Francia già si sentiva il successo in tasca. E adesso la delusione è davvero tanta.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Francia, amarezza Griezmann – Tra i volti più affranti, c’è sicuramente quello di Antonie Griezmann, stella più lucente dell’Europeo francese. Il suo commento, però, subito dopo la fine della gara racchiude al meglio il suo stato d’animo: “seconda finale persa in un mese, è una m***a!  Pallone d’Oro? Lo ha già vinto Cristiano Ronaldo”. Dopo la Champions sfuata con l’Atletico, adesso anche l’Europeo vola via: per Griezmann l’amarezza è davvero tanta.