Venerdi 9 Dicembre

Euro2016 – Francia, il giorno dopo è terribile: la stampa massacra Pogba!

Risveglio amarissimo per la Francia: la stampa nazionale massacra la formazione di Deschamps e punta il dito contro Pogba

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Francia, Pogba nel mirino della stampa! – Il simbolo del ‘dramma’ sportivo è un’immagine di Paul Pogba, che si nasconde il volto con la maglia. “Accables”, sopraffatti: è il titolo della prima pagina di ‘L’Equipe’, il quotidiano sportivo numero uno in Francia che ben fotografa la delusione dei transalpini per la sconfitta di ieri sera nella finale degli Europei ‘casalinghi’ contro il Portogallo. Il trionfo storico dei lusitani viene raffigurata come “una pugnalata al cuore” e, nell’editoriale, si ricorda come “32 anni dopo il trionfo di Platini, 18 dopo quello di Zidane, i francesi non vincono per la terza volta di fila il torneo che giocavano in casa“. Sentimenti contrastanti perché se da una parte c’è il rischio che la Francia ci metta un po’ a riprendersi da un’altra brutta ‘mazzata’ dopo quella di dieci anni fa patita ai Mondiali tedeschi contro l’Italia, ci sono però dei giovani “con un futuro davanti e che cercheranno una rivincita: aspettiamo che ci confermino il loro potenziale fin dalle fase di qualificazioni per il Mondiale“.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Francia, Pogba nel mirino della stampa! – Nelle pagelle, bocciatura con un 4 per Pogba (“Deludente, mai influente“) e con un 3 a Payet. Non ha convinto nemmeno il ct Deschamps, sebbene le sue scelte “non hanno pesato sull’esito della finale“. Sulla stessa falsariga il giudizio di ‘Le Parisien’: “Così crudele“, scrive il quotidiano parigino, considerando la finale persa contro i lusitani “la più amara delle sconfitte“. “Il sogno dei Blues è stato infranto”, ammette ‘Le Figaro’, mentre l’Express invita l’undici di Santos a ringraziare Platini: “Se l’Europeo non fosse stato a 24 squadre, il Portogallo sarebbe uscito prima”.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Francia, Pogba nel mirino della stampa! – Tutt’altro ‘clima’, ovviamente, sulle pagine dei giornali lusitani. La vittoria del Portogallo nella finale dell’Euro contro la Francia costituisce “il più grande successo del calcio portoghese“, scrive ‘Metro’, che saluta Cristiano Ronaldo come il nuovo “Re d’Europa“. “Eterni” (‘O Jogo’), “Epici” (‘Record’): i titoli sono enfatici e mettono in evidenza la prodezza nei supplementari di Eder. Il suo volto campeggia su ‘A Publico’ con il titolo: “Il 10 luglio è il giorno del Portogallo“. Il ‘killer’ del Blues conquista anche il ‘Diario de Noticias’, che dedica 20 pagine alla vittoria portoghese con un semplice ma efficace “Campioni”. ‘O Bola’ celebra Cristiano Ronaldo, che ha provato stoicamente a restare in campo nonostante l’infortunio prima di uscire in barella tra le lacrime: “Siamo campioni d’Europa, l’orgoglio del Portogallo“, si legge in prima pagina. “E’ nostra!” titola invece il ‘Jornal de Noticias’, che pubblica una foto in cui Fernando Santos, l’architetto del successo lusitano, alza la Coppa circondato dai suoi giocatori. (ITALPRESS).