Venerdi 9 Dicembre

Euro2016 – Buffon, lacrime azzurre: il pianto che ha fatto commuovere l’Italia

LaPresse/ Fabio Ferrari

Orgoglio azzurro, Gigi Buffon in lacrime davanti alle telecamere dopo la sconfitta  ai rigori dell’Italia con la Germania

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Italia, le lacrime di Buffon – “E’ stato tracciato un solco importante; ora c’è da proseguire lungo questa strada. Abbiamo dato il massimo e abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare. Peccato, stava bastando. Quando si lavora così nulla è impossibile“. Così, in lacrime, al termine di Germania-Italia, il portiere e capitano del team azzurro, Gigi Buffon. “Conte ci ha fatto i complimenti. E’ orgoglioso di aver allenato un gruppo di giocatori e di uomini come il nostro, che sino all’ultimo ha speso tutto, sudando fino all’ultima goccia, per inseguire un sogno. Lacrime? Ognuno ha i suoi motivi per piangere: è dispiaciuto molto oggi perdere, per quello che abbiamo fatto e per i tanti tifosi che ci hanno sostenuto“, ha aggiunto Buffon.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Italia, le lacrime di Buffon – E’ clamoroso: tre rigori su cinque sbagliati dagli altri non sono bastati. Non ho parole per spiegare tutto ciò. Due anni fa siamo usciti dal Mondiale con tanti rimpianti, perché potevamo fare di più. Stasera è completamente diverso: abbiamo dato tutto. Prendiamo questa sconfitta e andiamo avanti. E’ stato bello condividere tante cose con un gruppo così coeso: ora dobbiamo tutelare e portare avanti quanto costruito“, ha concluso il numero uno azzurro. (ITALPRESS).