Sabato 3 Dicembre

Euro 2016, i pronostici di William Hill per Germania-Italia e Francia-Islanda: ecco i favoriti

LaPresse/ Fabio Ferrari

William Hill vede favorita la Germania di Low (2.30) sugli azzurri quotati a 3.80. Non c’è storia tra Francia e Islanda (1.44) 

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Sabato i riflettori saranno puntati su una classica del calcio, GermaniaItalia: anche questa volta i ragazzi di Conte non partono favoriti e dovranno sopperire alle mancanze tecniche con il cuore e il carattere. William Hill Scommesse Sportive, il più autorevole bookmaker britannico, offre il segno 1 a 2.30, mentre le quote si alzano sia in caso di pareggio – in vetrina a 2.87 – che di vittoria azzurra, proposta a 3.80. Finora la nazionale tedesca non ha mai battuto l’Italia nelle competizioni più importanti; la formazione azzurra, tuttavia, è uscita sconfitta dall’ultimo scontro con i ragazzi di Löw, andato in scena il 29 marzo scorso a Monaco e conclusosi 4-1.
La Germania ha raggiunto le semifinali nelle ultime cinque edizioni dei principali tornei internazionali, qualificandosi ai Mondiali del 2006, 2010 e 2014 e a EURO 2008 e EURO 2012.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Ben 15 dei 18 goal realizzati nei precedenti otto incontri tra le due avversarie nelle competizioni più importanti sono arrivati dopo il primo intervallo e un buon 39% di questi è arrivato nei tempi supplementari. Se sabato gli azzurri riuscissero a segnare realizzerebbero il loro 50° goal ai danni della nazionale tedesca: chi sarà a inaugurare le reti? Il bookmaker l’ha già decretato ed è pronto a rimborsare la scommessa perdente se il giocatore scelto andrà a segno come Secondo Marcatore. Se la Germania può vantare la più alta percentuale (69%) di possesso palla nelle prime quattro partite di EURO 2016, l’Italia è riuscita a mantenere la propria porta inviolata in 19 dei suoi 37 match di Europei, più di ogni altra squadra nella storia del torneo. I due goal firmati da Graziano Pellé in questa edizione sono arrivati al 91° e 92° minuto: il bookmaker consiglia di puntare sull’opzione Pareggio + entrambe le squadre in goal che moltiplica la posta per 4.33.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Le sfide dei quarti si chiudono domenica con FranciaIslanda: nonostante le lacune difensive, i Bleus sono super favoriti (1.44), mentre gli islandesi (8.50), dopo aver eliminato a sorpresa l’Inghilterra grazie a un gioco semplice ma efficace, possono contare su un grande entusiasmo. Negli undici precedenti l’Islanda non ha mai battuto la nazionale francese, perdendo per 3-2 l’ultimo match giocato con l’avversaria a maggio 2012. Le ultime due partite tra queste due squadre hanno prodotto ben dieci reti: in questa edizione degli Europei l’Islanda è l’unica formazione che, insieme al Galles, ha segnato in ogni match e, curiosamente, è andata a segno ogni volta con un giocatore diverso.

MaxPPP

MaxPPP

Entrambe le reti subite finora dalla Francia sono state incassate su rigore, mentre undici degli ultimi dodici goal messi a segno dai Bleus a EURO sono arrivati nella seconda metà della partita. Se poi i 90 minuti dovessero terminare sullo 0 a 0, il bookmaker rimborserebbe la puntata sul risultato esatto. Per questo match William Hill invita a tenere presenti anche le opzioni Goal – che moltiplica la posta per 2.50 – e Over 2.5, in vetrina a 2.10.