Venerdi 9 Dicembre

Elezioni USA, la stella NBA Abdul-Jabbar si prende gioco di Donald Trump! [VIDEO]

Alla Convention Democratica Nazionale di Philadelphia, Kareem Abdul-Jabbar ha appoggiato Hilary Clinton prendendosi gioco di Donald Trump

LaPresse / Sutton Motorsport

LaPresse / Sutton Motorsport

Campagna elettorale più agguerrita che mai negli USA. Hilary Clinton e Donald Trump si contendono la poltrona della Casa Bianca in una lotta serrata. L’ultimo colpo ai danni del magnate Donald Trump, è stato inferto da Kareem Abdul-Jabbar che ha schiacciato a due mani sul concetto di ‘ignoranza’ delle idee politiche di Donald Trump. La stella NBA, nella Convention Democratica Nazionale di Philadelphia, ha esordito nel suo discorso così: “salve a tutti, sono Michael Jordan e sono qui per appoggiare Hilary Clinton. Ho voluto iniziare in questo modo perchè tanto Donald Trump non saprebbe riconoscere la differenza“. Il pubblico democratico si è subito infiammato.

Kareem Abdoul-Jabbar, convertitosi all’Islam da tempo, ha inoltre criticato le idee in tema di terrorismo e immigrazione portate avanti da Donald Trump, etichettate come “tiranniche a tal punto che Thomas Jefferson le detesterebbe“. Questo round è andato nettamente alla Clinton, attendiamo adesso la risposta di Donald Trump, magari con qualche altra stella NBA dalla sua parte!