Giovedi 8 Dicembre

Coppa Davis, Barazzutti e Fognini in coro: “Argentina molto forte, ma ci faremo trovare pronti”

Fabio Ferrari - LaPresse

Barazzutti e Fognini alla vigilia del nmatch contro l’Argentina di Coppa Davis, hanno analizzato il matc e lo stato di forma degli azzurri

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

L’Argentina è molto forte: è una formazione completa. Sarà una incontro molto più difficile di quello giocata lo scorso marzo, sempre a Pesaro, contro la Svizzera, priva di Federer e Wawrinka. In Davis è tornato a giocare anche Del Potro, che con Monaco, Pella e Delbonis forma un quartetto molto competitivo. A noi manca Bolelli, che si è operato al ginocchio e sta recuperando. Siamo però un team omogeneo e i ragazzi si stanno allenando con grande entusiasmo e spirito di sacrificio“. Così il capitano della formazione azzurra di Coppa Davis, Corrado Barazzutti, in conferenza stampa, da Pesaro, alla vigilia del match contro l’Argentina. A seguire ha parlato Fabio Fognini, assente contro la Svizzera. “Questa per me è una stagione complicata: ho sempre dato il meglio in Coppa Davis, tengo molto alla maglia azzurra come del resto i miei compagni. Intanto sono contento perchè l’infortunio è alle spalle e mi sono rimesso in gioco. Ci faremo trovare pronti“, ha detto il tennista ligure. (ITALPRESS)