Domenica 11 Dicembre

Chelsea-Juventus, una battaglia persa e l’ultimo ‘dispetto’ di Conte: Matic!

LaPresse/Reuters

Dopo l’interesse della Juventus, Antonio Conte ha tolto dal mercato Matic: il centrocampista del Chelsea dichiarato incedibile

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Matic-Juventus, muro Chelsea – Giù le mani da Nemanja Matic. Antonio Conte avvisa la Juventus, interessata al centrocampista serbo specie se Paul Pogba dovesse lasciare Massimiliano Allegri. “Nemanja non è in vendita e so che con il lavoro può diventare un centrocampista fantastico, uno dei migliori al mondo – afferma l’ex ct della Nazionale dagli Stati Uniti -. E’ un giocatore molto importante per me, per la mia idea di calcio. Lui lo sa e mi piace la sua attitudine, il suo comportamento e lo vedo coinvolto“. Conte sta vedendo “un mercato pazzo. E’ incredibile. Quando vuoi un giocatore è molto difficile perché devi spendere molti soldi. Io – continua – non so se questa situazione può proseguire. E’ molto difficile per tutte le squadre acquistare giocatori. Si parla ora di 95, 100, 120 milioni e questi prezzi sono incredibili, ma questo è il calcio ora”. Curioso, però, come Matic sia statp tolto dal mercato solo dopo l’interesse della Juventus. Un caso, forse. Il dubbio rimane.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Matic-Juventus, muro Chelsea – Mercato a parte, l’ex tecnico bianconero guarda avanti, alla grande concorrenza per vincere la Premier League. “Il Liverpool (prossimo avversario nella International Champions Cup, ndr) è una delle 7-8 squadre in lotta per il titolo – assicura -. Klopp ha già lavorato sei mesi con la squadra e credo che questo sia importante. Lo United? Mourinho è un top manager, ora allena il Manchester United e può conquistare il campionato. Sono molto forti, con buoni giocatori e un grande allenatore. Per il Chelsea è importante pensare al Chelsea, non ad altri club, allenatori o giocatori“. (ITALPRESS).