Giovedi 8 Dicembre

Clamoroso Bacca, c’è il Barcellona dietro il no al West Ham: sfida al Napoli

LaPresse/Spada

Dietro al rifiuto di trasferirsi al West Ham da parte di Carlos Bacca, c’è la volontà di attendere il Barcellona. Che adesso sfida il Napoli per il colombiano

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Barcellona, tentazione Bacca – Luciano Vietto è sempre più lontano e allora il Barcellona potrebbe pescare in Italia l’attaccante chiamato a fare da alternativa ai vari Neymar, Messi e Suarez. Il “Diario de Sevilla” rivela che l’argentino dell’Atletico Madrid, sul quale i blaugrana erano in pressing da giorni, e’ ormai vicinissimo al Siviglia: tre milioni di euro per il prestito e diritto di riscatto fissato attorno ai 20 milioni, piu’ o meno la cifra che i colchoneros avevano sborsato per acquistare il giocatore dal Villarreal. Operazione slegata da quella per Kevin Gameiro (il Siviglia chiede 40 milioni, l’Atletico e’ arrivato a 30 piu’ 5 di bonus) ma che costringe il Barèa a cercare delle alternative. E il piano B, assicura il “Mundo Deportivo”, e’ Carlos Bacca.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Barcellona, tentazione Bacca – L’attaccante colombiano del Milan ha gia’ detto no per due volte al West Ham perche’ vuole giocare la Champions, il Napoli ci ha provato senza successo (il Milan ha rifiutata una proposta da 20 milioni e i partenopei sono andati su Icardi) e ora potrebbe essere il turno dei blaugrana, pronti a riportare Bacca nella Liga dopo la felice esperienza al Siviglia (49 gol in 108 gare e due Europa League vinte). Altra alternativa a Vietto sarebbe Mario Gomez, in rotta con la Fiorentina e dato nel mirino del Borussia Dortmund. Il profilo del tedesco piace a Luis Enrique ma l’alto ingaggio (4,5 milioni di euro netti all’anno) e le possibili difficolta’ di adattamento alla Liga potrebbero frenare l’operazione. (ITALPRESS).