Domenica 4 Dicembre

Caso Schwazer, oggi i risultati delle contro-analisi! Il legale sbotta: “hanno manipolato tutto”

LaPresse/Claudia Fornari

Il legale di Alex Schwazer lancia pesanti accuse, sottolineando la propria convinzione che i test antidoping siano stati manipolati

CASO SCHWAZER – Cresce l’attesa per conoscere i risultati delle controanalisi richieste da Alex Schwazer dopo la positività riscontrata in seguito ad un test antidoping svolto lo scorso primo gennaio.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

La pubblicazione dell’esito degli esami è prevista per oggi, una data che dunque diventa fondamentale per capire quale sarà il futuro prossimo del marciatore alto-atesino, privato quasi sicuramente della possibilità di volare a Rio per le Olimpiadi. In attesa dei risultati, è boom sul web per la petizione lanciata tre giorni fa a suo sostegno su Change.org, 3.400 le firme raccolte per far partecipare Schwazer ai Giochi brasiliani, un numero pazzesco di persone che sperano in un risvolto positivo della situazione. “Non ci aspettiamo molto – afferma l’avvocato di Schwazer – abbiamo eccepito irregolarità anche gravi nel trasporto al laboratorio convenzionato del campione di urina prelevato ad Alex“. La tesi difensiva del legale di Schwazer si basa sul fatto che la positività al testosterone sia stata testata e comunicata all’interessato con ritardo: “i tecnici, i professori e i consulenti che hanno esaminato i profili ematici di Schwazer – spiega Brandstatter – confermano che non c’è doping. C’è solo un episodio singolo, dunque assolutamente sospetto, quindi viene da dedurre che ci sia stato un intervento esterno. Siamo molto molto convinti che ci sia qualcosa di poco trasparente“.