Sabato 3 Dicembre

Caso Schwazer, dubbi sulla data della nuova udienza: ecco quando potrebbe essere fissata

LaPresse/Xinhua

L’udienza con procedura d’urgenza decisa dal Tas potrebbe essere fissata la prossima settimana: Alex Schwazer spera in una revoca

Dopo la decisione del Tas di rigettare la richiesta di revoca di sospensione di Alex Schwazer, l’interrogativo adesso maggiore riguarda la data in cui si terrà l’udienza con procedura d’urgenza, nella quale si deciderà definitivamente il destino del marciatore azzurro.

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Con molta probabilità, la convocazione in aula sarà fissata per la prossima settimana, gli stessi avvocati escludono un’udienza già nei prossimi giorni, dal momento che solo ieri il Tas si è espresso sulla prima richiesta. In aula ci sarà anche il 31enne marciatore di Calice di Racines che sogna la partecipazione alla 50 chilometri delle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Il Tribunale di Losanna ha concesso la propria disponibilità a trattare con procedimento accelerato l’appello proposto dall’atleta con la possibilità di audizione dello stesso ed eventuale ammissione di prove testimoniali. Già certa l’assenza della Fidal, mentre potrebbe esserci in aula la Nado Italia.