Mercoledi 7 Dicembre

Caso Schwazer, Donati non ci sta: “la Wada apra un’indagine sui comportamenti della Iaaf”

LaPresse/Fabio Cimaglia

Sandro Donati lancia un appello alla Wada: l’allenatore di Alex Schwazer non accetta l’esito delle controanalisi

Ennesima batosta per Alex Schwazer. Le contro-analisi effettuate sul campione B hanno confermato la positività del marciatore alto-atesino che, a questo punto, viene escluso dai Giochi di Rio de Janeiro.

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Sandro Donati, allenatore del marciatore italiano, continua a difenderlo: “la gravità della situazione ed i troppi lati oscuri meritano l’attenzione della Wada che dovrebbe aprire con urgenza un’indagine nei confronti dei comportamenti della Iaaf. Sarebbe un pessimo segnale se dovesse prevalere l’ammiccamento tra istituzioni che schiaccia la verità“, ha dichiarato l’allenatore.