Sabato 3 Dicembre

Car2go, il Car Sharing che spopola: dimmi come ti muovi e ti dirò chi sei

Car2go è il servizio di car sharing che sta spopolando: chi lo utilizza maggiormente e perchè? Ecco l’identikit dell’automobilista “environmental friendly”

Il servizio di Car Sharing Car2go è stato lanciato a Roma due anni fa ed oggi più di 80.000 clienti lo usano quotidianamente perché hanno apprezzato la qualità del sistema e hanno modificato il loro stile di vita. Muoversi in città condividendo le quasi 600 smart fortwo presenti a Roma, anziché con la propria auto, è il concetto alla base del car sharing free floating di car2go, che si caratterizza per essere “environmental friendly” e vantaggioso dal punto di vista economico.
car2go a RomaGli utilizzatori del sistema sono in maggioranza persone con un elevato livello di istruzione, appartenenti ad una classe sociale medio-alta e consapevoli di cosa significhi far parte della sharing mobility. Prevalentemente uomini single o coppie senza figli che possiedono un’unica auto all’interno del nucleo familiare. A livello nazionale il profilo socio-economico degli utenti sembra essere molto simile, anche se a livello locale ogni città presenta alcune differenze.

Nel dettaglio nella Capitale, dove car2go ha lanciato il servizio a marzo 2014, gli iscritti sono prevalentemente uomini (67%), hanno un’occupazione fissa e non hanno figli. Solo il 20% fa, infatti, parte di un nucleo familiare più esteso con 1 o 2 figli. L’età media dei clienti di Roma si aggira intorno ai 39 anni, superando così la media nazionale di 38 anni: circa i due quinti del totale degli utilizzatori romani, infatti, si colloca nella fascia d’età compresa tra i 36 e i 49.

car2go a Roma 2Nella città eterna, i romani hanno percorso 12 milioni di km a bordo di car2go per i loro spostamenti quotidiani, con un utilizzo medio di oltre 30 minuti per noleggio. I clienti car2go di Roma iniziano, inoltre, ad utilizzare il servizio maggiormente nelle zone di Cavour, San Lorenzo, Pinciano, Prati, Trastevere, Tiburtina e Parioli, mentre avviano meno frequentemente il noleggio partendo dalle zone Laurentina, Ardeatina, Appia e Trionfale. Da ciò emerge come i romani prediligano prendere un veicolo car2go nel centro città, mentre utilizzano altri mezzi di trasporto per i viaggi da fuori al centro città, a dimostrazione del fatto che car2go è un servizio totalmente flessibile e complementare al servizio di trasporto pubblico locale e taxi.

car2go a RomaIn meno di 3 anni dal lancio del servizio in Italia, la flotta car2go ha raggiunto un totale di 1.900 veicoli smart fortwo. A livello nazionale, car2go ha raggiunto ad inizio 2016 i 200.000 iscritti che hanno percorso un totale di oltre 30.000.000 di km tra le 4 città di Milano, Roma, Firenze e Torino, dove il noleggio delle smart fortwo dura di media tra i 25 e i 30 minuti. Grazie al fatto che nella tariffa car2go è compreso il parcheggio sulle strisce a pagamento e l’accesso all’Area C (a Milano) e alle ZTL (a Roma, Firenze e Torino), l’utente utilizza principalmente il servizio per gli spostamenti in centro città nelle ore di punta e durante il weekend. car2go è presente a livello internazionale in 30 città: 15 in Europa, 14 tra il Nord America e il Canada e da poco più di 2 mesi anche nella metropoli cinese di Chongqing. Una delle principali caratteristiche di car2go è l’interoperabilità del sistema, che permette ai clienti di viaggiare all’estero utilizzando il servizio, all’interno dell’Europa e all’interno del Nord America, con un’unica App.

Salva

Salva