Sabato 10 Dicembre

Campionato Italiano Motocross Junior: Gianluca Facchetti vittoria in gara2

Nella prima finale del Campionato Italiano Motocross Junior, Gianluca Facchetti si piazza primo in gara2, riscattando la terza posizione in gara1

La pista di Ponte a Egola (PI) ha ospitato nel fine settimana la prima Finale del Campionato Italiano Motocross JuniorGianluca Facchetti ha dimostrato di essere in un buon momento di forma, nonostante non abbia conquistato la vittoria di giornata nella 125 cc a causa di qualche errore di troppo in gara 1.

Gianluca FacchettiSabato, in qualifica, Gianluca Facchetti ha fatto registrare il miglior tempo in 1’48’’546, così domenica ha potuto scegliere per primo il cancelletto di partenza. Terminato al comando il primo giro di gara 1, Gianluca Facchetti è poi caduto due volte, dovendo rimontare in entrambe le occasioni dalla settima piazza. Bravo nel risalire la china, è passato terzo sotto la bandiera a scacchi dietro ad Andrea Zanotti e Mario Tamai, poi si è riscattato in gara 2, quando è partito in testa e non ha lasciato spazio agli avversari. Primo con oltre 10’’ di distacco sugli avversari, Gianluca Facchetti negli ultimi chilometri ha deciso di rallentare per non rischiare nulla e ha vinto con 4 secondi di vantaggio su Zanotti e 6 su Emilio Scuteri. Con un 3° ed un 1° posto di manche – e dopo aver siglato i giri veloci in entrambe le gare – il pilota del KTM De Carli Racing Junior Team ha terminato la giornata con 200 punti dietro ai 220 di Zanotti.

Prossimo appuntamento per Gianluca Facchetti, il 31 luglio a Lommel (in Belgio) per il penultimo round dell’Europeo. La seconda delle tre finali dell’Italiano MX Junior si correrà invece il 4 settembre a Esanatoglia (MC) prima dell’atto conclusivo del 18 a Ottobiano (PV).