Martedi 6 Dicembre

Campionati Mondiali Junior di Atletica: azzurri pronti alla sfida

Gli azzurrini sono pronti a giocarsela nei Campionati Mondiali Junior che si svolgeranno in Polonia dal 19 luglio al 24 luglio

Prime ore a Bydgoszcz, in Polonia, per l’Italia under 20 che da domani martedì 19 luglio a domenica 24 scenderà in pista per i Campionati Mondiali Junior. L’edizione è la numero 16, la seconda nella cittadina polacca appoggiata sul fiume Brda, 100 km a nordest di Poznań e 140 km a sud di Danzica. Riassegnati  a gennaio (inizialmente dovevano svolgersi nella russa Kazan), questi IAAF World U20 Championships saranno, secondo le statistiche, fra i più partecipati della storia: le nazioni rappresentate sono ben 160, e le finale entries contano 1518 atleti, fra cui 832 uomini e 686 donne.

Noemi-StellaPer l’occasione il DT dei giovani Stefano Baldini ha convocato 56 gli azzurrini, e precisamente 30 ragazzi e 26 ragazze. In campo, a poche ore dalla fine dei Campionati Europei Allievi a Tbilisi (chiusi con un bottino di 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi), ci saranno diverse gemme del vivaio azzurro. A cominciare dal primatista italiano under 20 dei 100 metri Filippo Tortu, con gli sguardi di molti puntati addosso dopo le belle prove agli Europei assoluti di Amsterdam, o dai due campioni continentali in carica di categoria Yohanes Chiappinelli (3.000 siepi) e Pietro Riva (10.000). In pedana nell’alto ci sarà il campione mondiale allievi Stefano Sottile, nel triplo l’argento degli EuroJunior di Eskilstuna Tobia Bocchi, mentre torna a provarsi in una grande manifestazione, dopo un periodo travagliato, anche il bronzo olimpico giovanile Noemi Stella. Direttamente da Tbilisi arrivano la fresca campionessa europea allieve dei 100hs Desola Oki e la sprinter Zaynab Dosso (quarta nei 100), entrambe da schierarsi nella 4×100. I campionati saranno trasmessi in diretta TV dai RaiSport ed EuroSport.