Sabato 3 Dicembre

Basket-Europeo U20 femminile: pazzesca rimonta dell’Italia sulla Lettonia, adesso è semifinale!

Con un parziale di 29-6 nel’ultimo quarto, la Nazionale Under 20 femminile italiana schianta la Lettonia e stacca il pass per la semifinale dell’Europeo

La Nazionale Under 20 Femminile è in semifinale all’Europeo di categoria in corso di svolgimento a Matosinhos: cogliendo la quinta vittoria consecutiva contro la Lettonia (54-61) al termine di una rimonta pazzesca (29-6 negli ultimi 11 minuti), le Azzurre sono entrate di diritto nelle prime quattro della manifestazione, trascinate al successo da un’eccellente Cecilia Zandalasini (31 punti e 11 rimbalzi).
Massimo-RigaDomani l’Italia affronta alle 21.45 la vincente del confronto tra Francia e Serbia. La squadra di Massimo Riga è partita col piglio giusto prendendo 5 punti di vantaggio grazie alle iniziative di Zandalasini, ispirata già dalle prime battute: la Lettonia ha incassato il colpo e poi ha preso il comando in apertura di secondo periodo grazie alla fiammata di Kreslina e Digna Strautmane, la migliore delle biancorosse con 21 punti all’attivo. L’Italia ha continuato a tenere in difesa, senza però trovare alternative credibili a Zandalasini in attacco. All’intervallo lungo si è andati sul 23-28 e le cose sono peggiorate nella prima metà del terzo parziale: la Lettonia ha trovato anche un paio di conclusioni dall’arco e dopo l’antisportivo fischiato a Zandalasini le Azzurre sono scivolate a -16 sul 32-48: a un passo dal ko, è stato provvidenziale nell’ultimo minuto del parziale il 5-0 che ci ha dato nuova linfa. Gli ultimi dieci minuti si sono poi trasformati in uno splendido monologo dell’Italia, che ha chiuso col 24-6 che ha completato un incredibile break di 29-6: tutte protagoniste le Azzurre, che nel momento peggiore si sono compattate guadagnando una semifinale che a un certo momento della partita sembrava lontana. A chiudere i conti sono stati i liberi di Kacerik e Porcu ma tutta la squadra di Massimo Riga nelle due metà campo ha ritrovato fiducia ed energia, finendo per spazzare via una Lettonia incredula e tramortita.