Sabato 3 Dicembre

Autostrade: L’ A3 Salerno-Reggio Calabria si prepara ad una rivoluzione tecnologica

L’Anas ha lanciato un bando telematico con lo scopo di trasformare l’A3 Salerno-Reggio Calabria in autostrada sicura e tecnologica

L’ Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria è certamente uno degli incubi degli automobilisti italiani: questa importante arteria stradale che collega la Campania con la punta più estrema della Calabria è al centro di polemiche fin dalla sua inaugurazione, a causa dei continui cantieri e dello stato e delle sue condizioni generali davvero pessime, frutto di speculazioni e mala politica diffusa.  autostrade

Ora però, il Governo italiano ha deciso di trasformare la A3 in un’autostrada del futuro, ovvero in una “Smart Road” (acronimo di Sicura, Multimediale, Aperta, Rinnovabile e Tecnologica), dove nei suoi circa 440 km di tracciato saranno implementati da strutture e dispositivi tecnologici in grado di ottimizzarne la fruibilità.

Il progetto verrà sviluppato grazie al bando di gara telematico comunicato dall’Anas per un valore di  20 milioni di euro.  L’anas precisa infatti che gli automobilisti che percorreranno l’A3 saranno informati in tempo reale sulle condizioni del traffico e su eventuali incidenti o problemi grazie ad un nuovo sistema di comunicazione wi fi e app specifiche. Saranno installate inoltre una serie di “Green Island” per la produzione di energia pulita ed inoltre potranno essere utilizzate anche come punti di ricarica per veicoli dotati di meccanica elettrica.