Martedi 6 Dicembre

Atletica-Mondiali Under 20: pazzesca Noemi Stella, è argento nei 10.000 metri di marcia

Splendido argento di Noemi Stella nei 10.000 metri di marcia, davanti a lei solo la cinese Ma Zhenxia

Una splendida medaglia d’argento per l’Italia, nella prima giornata dei Campionati Mondiali Under 20 a Bydgoszcz (Polonia). A conquistarla è Noemi Stella, in una gara sui 10.000 metri di marcia condotta sempre nelle posizioni di testa e chiusa con il tempo di 45:23.85. L’azzurra viene superata solo nel finale dalla cinese Ma Zhenxia, oro in 45:18.45, mentre il bronzo va alla sorprendente etiope Yehualeye Beletew in 45:33.69.

La 19enne tarantina di Grottaglie, portacolori dei Carabinieri e allenata da Tommaso Gentile, prosegue così la sua collezione di medaglie iridate: infatti ha sempre conquistato il podio nelle rassegne globali a cui ha partecipato, con il bronzo ai Mondiali allievi nel 2013 e poi anche ai Giochi olimpici giovanili del 2014. Oggi riesce a salire un gradino realizzando il suo secondo crono di sempre in carriera, a 40 secondi dalla migliore prestazione nazionale di categoria da lei stabilita l’anno scorso con 44:43.78. E’ la medaglia italiana numero 18 nella storia della manifestazione, la terza nella marcia dopo l’argento di Salvatore Cacia (nel 1986) e il bronzo di Maria Grazia Orsani (sui 5000 metri nel 1988).

“E’ una medaglia inaspettata, sono felicissima e quasi senza parole. Mi sono fatta trascinare dal ritmo delle altre per i primi chilometri, il gruppo era abbastanza compatto, poi ho provato un paio di volte ad allungare per staccare le mie avversarie. Alla fine mi è stata davanti solo la cinese, ma chissà, un giorno…”. Stella incrementa un’impressionante collezione di medaglie nelle rassegne globali giovanili. “Sono state tutte gare importanti, ma valgono soprattutto per fare esperienza. Fra pochi mesi passerò di categoria e chiuderò la mia carriera giovanile, le vere sfide iniziano ora, è il momento di farsi valere”. La dedica, commossa, è al padre Massimo.