Domenica 11 Dicembre

Atletica-Mondiali Under 20: delusione Casarotto nel giavellotto, bene la Marchiano nei 400hs

Dopo l’argento di Filippo Tortu, Ilaria Casarotto delude nel lancio nel giavellotto, chiudendo solo dodicesima

Nella finale del giavellotto dei Mondiali Under 20, chiude al 12° posto Ilaria Casarotto con 50,17 preceduto da due nulli. La mattinata azzurra conta di due promozioni in semifinale e di un primato personale. A fare la doppietta è Eleonora Marchiando, 18enne ostacolista valdostana che nei 400 con barriere conquista il secondo posto in 58.75 (PB) alle spalle della ceca Vokalova (58.62). L’altro promosso è l’ancora 17enne Vladimir Aceti, che corre le batterie dei 400 – dominate dall’Africa – in 47.62. Niente da fare invece, a causa di 13 centesimi di troppo, per l’altro specialista del giro di pista Brayan Lopez (47.92), Out anche il triplista Tobia Bocchi: con 15,74 (-1.5) l’argento degli Europei Junior di Eskilstuna 2015 è 14° del turno, superato proprio nelle battute finali dopo essere stata a lungo undicesimo.