Lunedi 5 Dicembre

Atletica – Infortunio Tamberi, Malagò dispiaciuto: “caro Gimbo, tornerai presto a volare”

LaPresse/PA

Le belle parole di Giovanni Malagò dopo la rinuncia forzata alle Olimpiadi di Rio 2016 di Tamberi

Giornata difficile, quella di oggi, per l’atletica italiane e tutti gli amanti dello sport. Dopo la gara di ieri a Montecarlo e l’infortunio alla caviglia, Gianmarco Tamberi si è sottoposto questa mattina ai controlli medici, per capire la gravità del suo problema. Lesione parziale del legamento deltoideo della caviglia sinistra: questo l’esito della risonanza magnetica. Un infortunio quindi che cancella ogni ipotesi di partecipazione alle Olimpiadi di Rio 2016.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Nelle prossime ore, la decisione sulla terapia: l’alternativa è tra l’intervento chirurgico e una procedura di natura “conservativa”.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Purtroppo lo sport, a volte, è duro, come la vita. Con questo infortunio non perdiamo soltanto una potenziale medaglia a Rio, ma l’esempio pulito, vincente e gioioso di un campione che trascina un intero movimento“, ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò. “A nome dello sport italiano, abbraccio Gianmarco e mi stringo a lui. Caro Gimbo ora sei ferito, ma tornerai presto a volare perchè non può essere altrimenti: è la tua natura“, ha concluso il numero 1 dello sport italiano.