Sabato 10 Dicembre

Al Villaggio Italiano Ferrari, sono stati ospitati i clienti asiatici

Al Villaggio Italiano Ferrari, gli ospiti asiatici del Cavallino Rampante hanno potuto osservare da vicino le bellezze Made in Italy

Ferrari Asia-Pacifico (4)FMK ha ospitato al “Villaggio italiano Ferrari” i clienti del Cavallino Rampante che hanno sottoscritto un contratto preliminare per l’acquisto di una Ferrari. Questo evento condivide sia la cucina e il vino nostrano ma anche la cultura sportiva della FerrariAl Banyan Tree Club & Spa Seoul FMK ha voluto mostrare ai clienti che hanno atteso la consegna delle loro Ferrari (a causa della politica profonda approfondita del marque sulla produzione limitata) una profonda gratitudine. 

Ad introdurre questo evento è stato Alberto Mondi, che ha introdotto alcune delle più belle città italiane come Milano e Roma. Durante la sua introduzione ha condiviso la sua esperienza in fabbrica Ferrari visitata di recente. Tutti gli ospiti hanno potuto degustare il cibo e il vino italiano su un banchetto preparato per l’occasione.
Ferrari Asia-Pacifico (3)Louis Colmache, Responsabile Corse Clienti Ferrari Asia-Pacifica, ha introdotto i programmi speciali che sono messi a disposizione per i proprietari della Ferrari. Un mondo di classe, fashion e orgoglio Made in Italy sono gli ingredienti del “Villaggio italiano Ferrari“. In più Junghoon Youn, un attore coreano ha condiviso le sue esperienze in prima persona per le competizione in gare, ricevendo risposte molto positive da parte della folla.

Ferrari 488 gtb e 488 spider, introdotta lo scorso anno in Corea, sono state esposte per attirare l’attenzione dei clienti. Con la sua estrema potenza di estremo piacere di guida, il motore V8 Turbo installato nella 488 gtb genera 670 CV di potenza massima a 8.000 giri e raggiunge 760nm di coppia massima a 3.000 giri. Inoltre, 488 spider è la top model versione aperta con la Ferrari-brevettato RHT (tetto rigido ripiegabile).