Venerdi 2 Dicembre

Wimbledon – pericolo scampato per Venus Williams, niente da fare per Maria Sakkari

LaPresse/Sipa Usa

Servono tre set a Venus Williams per avere la meglio su Maria Sakkari, costretta ad arrendersi con il punteggio di 7-5 4-6 6-3

Venus Williams supera il secondo turno del singolare femminile di Wimbledon, terzo Slam della stagione in scena sui campi in erba dell’All England Lawn Tennis Club di Londra. La tennista statunitense stende in tre set la greca Sakkari al termine di un match molto tirato e incerto fino alle battute finali.

LaPresse/Sipa Usa

LaPresse/Sipa Usa

Parte fortissimo l’americana che si prende il primo set con il punteggio di 7-5, faticando per oltre un’ora nel tenere a bada il servizio dell’avversaria. Nel secondo parziale, la Sakkari torna prepotentemente in gioco, riequilibrando le sorti del match. Nel terzo e ultimo set, Venus Williams alza però il livello del suo gioco e chiude la contesa in due ore e ventisei minuti con il risultato di 7-5 4-6 6-3. L’america adesso se la vedrà con la russa Kasatkina che ha steso in tre set la Arruabarrena.