Mercoledi 7 Dicembre

Volley: gli azzurri a Teheran per l’ultimo week end di World League

LaPresse/ALfredo Falcone

Gli azzurri della pallavolo si preparano per l’ultimo fine settimana di sfide di World League

La Nazionale Maschile è arrivata ieri sera nella capitale iraniana intorno alle ore 24.30 (orario italiano) dopo un volo diretto partito dall’aeroporto di Fiumicino e durato circa 4 ore 30 minuti. Dopo un riposo mattutino, il programma odierno, 29 giugno, prevede una seduta di pesi e palla nel pomeriggio.

Gli Azzurri tornano quindi nell’Azadi Sports Complex a due anni di distanza dall’esordio in World League in terra asiatica: nel Centro Olimpico di Teheran gli uomini di Blengini sono chiamati a tre prove di carattere contro Argentina, Iran e Serbia per continuare a inseguire l’obiettivo della Final Six in programma a Cracovia dal 13 al 17 luglio.

Al momento la classifica è molto corta con diverse squadre in grado di conquistare un posto tra le migliori cinque, alle quali si aggiungerà la Polonia già qualificata in quanto Paese Organizzatore.

Come noto l’ambiente qui in Asia è molto caldo, con un pubblico che di certo non farà mancare il proprio supporto a una squadra che ha sì conquistato due sole vittorie nella manifestazione fino ad ora contro Argentina e Bulgaria, ma che in casa rappresenta sempre un avversario molto temibile.

Nel match d’esordio in programma venerdì invece Birarelli e compagni se vedranno con la giovane Argentina di Julio Velasco, squadra dotata di talento e indubbie capacità tecniche. La tre giorni di gare si concluderà con il match contro la Serbia di Nikola Grbic, squadra apparsa molto in forma che in questo momento occupa la prima posizione in classifica. I balcanici, non avendo centrato la qualificazione ai Giochi Olimpici, puntano tutto sulla World League, manifestazione che non hanno mai vinto.

Terzo week end (1-3 luglio)*

Pool G1 (Nancy, Francia)
1/7: Brasile-Polonia, Francia-Belgio
2/7: Brasile-Belgio, Francia-Polonia
3/7: Belgio-Polonia, Francia-Brasile

Pool H1 (Dallas, Stati Uniti)
1/7: Australia-Russia, Usa-Bulgaria
2/7: Bulgaria-Russia, Usa-Australia
3/7: Usa-Russia, Bulgaria-Australia

Pool I1 (Teheran, Iran)
1/7: Italia-Argentina (ore 15.30); Iran-Serbia
2/7: Serbia-Argentina, Iran-Italia (ore 18.30)
3/7: Italia-Serbia (ore 15.30); Iran-Argentina

*orari di gioco italiani

Classifica Gruppo 1:

Serbia 6v (18 p.),
Brasile 5v (15 p.),
Stati Uniti 5v (14p.), Francia 4v (14 p.),
Italia 4v (12 p.),
Belgio 3v (9 p.), Russia 3v (9 p.),
Argentina 2v (6 p.), Polonia 2v (6p.),
Iran 2v (5p.),
Bulgaria 0v (0p.), Australia 0v (0p.)