Giovedi 8 Dicembre

Vincitore Europei 2016: il pronostico di 32 noti giornalisti

Il pronostico di 32 giornalisti: ecco chi vincerà gli Europei 2016 secondo una selezione di giornalisti di Mediaset, Rai e Sky

Francia e Germania: sono queste le due rivali per la vittoria di Euro 2016. Il pronostico è stato fatto da 32 tra i giornalisti sportivi più celebri di tutta Italia che si sono detti certi della vittoria delle due big di sempre. Il prossimo 10 Giugno l’evento sportivo dell’anno prenderà il via e, con l’occasione, la redazione di news.superscommesse.it ha voluto coinvolgere le più importanti testate italiane, tra cui Mediaset, Sky e Rai, per capire quali sono le opinioni dei volti noti del giornalismo italiano.

Il sondaggio è stato effettuato ponendo agli intervistati 3 domande:

  • 1. Quale sarà secondo te il podio di Euro 2016?
  • 2. Quale la squadra rivelazione e la squadra delusione in Francia?
  • 3. Dove arriveranno i ragazzi di Conte?

Dalla nostra analisi è emerso che su 32 intervistati ben 15 vedono la Germania nuovamente sul tetto d’Europa, tra questi Paolo Bargiggia, giornalista di Mediaset, Bruno Pizzul, ex commentatore della Nazionale Italiana e Ugo Russo, voce storica di Tutto il calcio minuto per minuto, oltre a Roberto Maida, giornalista del Corriere dello Sport, e Francesco Ceniti, giornalista de La Gazzetta dello Sport.

Tedeschi secondi alle spalle della Francia dicono invece Xavier Jacobelli, direttore editoriale dell’edizione digitale di Corriere dello Sport e Tuttosport, Ivan Zazzaroni, opinionista TV di numerosi programmi RAI, e Massimo Caputi, caporedattore della redazione sportiva de Il Messaggero. Loro, insieme ad altri 11 giornalisti, tra cui Sandro Piccinini, noto giornalista e cronista di Mediaset, Bruno Gentili ed Alberto Rimedio, giornalisti RAI, votano i transalpini come possibili vincitori del prossimo Europeo.

Molto staccate le preferenze per il triplo Europeo consecutivo della Spagna (3 votanti), per l’outsider Belgio (2) e per l’Italia (1). Germania molto quotata per arrivare quanto meno in zona podio: 26 giornalisti la vedono tra le prime tre squadre, bene anche la Francia e la Spagna, inserite sul podio rispettivamente con 22 e 11 preferenze. Da non sottovalutare il Belgio, indicato tra le prime tre Nazionali in 8 occasioni su 32.

Come si schierano le redazioni: parimerito in casa Sky con Francia e Germania, in Rai invece prevalgono i teutonici

Parimerito tra Francia e Germania nella redazione di Sky, dove Paolo Condò e Alessandro Bonan vedono favoriti i transalpini, mentre Stefano Meloccaro e Marco Nosotti i teutonici. Nella redazione RAI, invece, prevalgono i tedeschi, indicati come vincitori da Alessandro Antinelli, Marco Mazzocchi, Iacopo Volpi, Lucio Michieli e Giuseppe Bisantis.

Albania squadra rivelazione, Spagna regina delle delusioni

Tra le possibili rivelazioni, emerge a sorpresa il nome dell’Albania che conquista il primo posto della classifica. La squadra guidata dal CT italiano Gianni De Biasi raccoglie ben 7 favori tra le più importanti redazioni sportive italiane. Alle sue spalle, con 5 voti, troviamo l’insidioso Belgio, che l’Italia affronterà nella partita d’esordio, seguono al terzo posto la talentuosa Croazia e la Polonia di Lewandoski entrambe a 4 preferenze. Spagna al primo posto delle delusioni con ben 11 preferenze tra cui Marco Mazzocchi e Giulio Delfino, entrambi giornalisti RAI, al secondo posto di questa speciale classifica pari merito tra Germania ed Inghilterra con 4 voti a testa.

Poco entusiasmo per gli Azzurri, fuori ai quarti di finale

E’ un Italia che non scalda i cuori, sono in pochi infatti a credere nella squadra di Antonio Conte ai prossimi Europei: la maggioranza dei giornalisti interpellati vede gli azzurri fuori ai quarti di finale (16 voti totali), i più fiduciosi, invece, vedono un approdo alle semifinali (9 preferenze). Solo Bruno Gentili, commentatore RAI,  pensa agli Azzurri sul tetto d’Europa alla fine del torneo; i più pessimisti, Giulio Mola de Il Giorno e Giuseppe Bisantis della RAI, ci vedono fuori già nella fase a gironi, un eventualità, quest’ultima, che vorremmo scongiurare tutti.

Fonte: news.superscommesse.it e http://news.superscommesse.it/calcio/2016/06/vincitore-europei-2016-il-pronostico-di-32-noti-giornalisti-202875/