Venerdi 9 Dicembre

Viaggio intorno ad Euro2016, città e stadi che ospiteranno l’Europeo: Nizza

Viaggio nella Francia che ospiterà Euro2016: storia, tradizioni e bellezze delle città in cui si giocherà il prossimo Europeo di calcio

Screenshot (80)Euro2016, alla scoperta di Nizza – Città della Francia meridionale, sulla Costa Azzurra, Nizza è il capoluogo del dipartimento delle Alpes-Maritimes. Se le tracce della storia antica di Nizza sono estremamente affascinanti, altrettanto lo sono le testimonianze del periodo Barocco, concentrate in particolare nella città vecchia, la “vie’ia vila” caratterizzata da strette viuzze nelle quali si ergono meravigliose chiese e splendidi palazzi, come palazzo Lascaris, uno dei più interessanti esempi di architettura barocca civile e nel quale è ospitato il museo degli strumenti musicali. Nel XIX secolo, con lo sviluppo del turismo invernale in particolare da parte di turisti russi e dell’Europa del Nord, la città ebbe un importante sviluppo anche di tipo economico.


Screenshot (82)Euro2016, alla scoperta di Nizza –
Risale a questo periodo la costruzione della “Promenade des Anglais”, all’epoca uno stretto sentiero finanziato dalla comunità inglese che viveva nell’area e che oggi è uno dei principali simboli della città, un lungo viale lungo sette chilometri, che si estende dall’aeroporto fino quasi al porto. La promenade des Anglais, da cui si gode di una spettacolare vista sulla Baia degli Angeli, oltre ad essere il luogo privilegiato per le passeggio, il luogo in cui sorgono eleganti alberghi e splendide ville, come Villa Massena è il palcoscenico di alcune tra le più importanti manifestazioni che si tengono a Nizza, tra cui il Carnevale che si tiene ogni anno nel mese di febbraio.

Lo stadio – Ha una capienza di 35.000 spettatori. Lo stadio ecologico ha spalancato le porte in occasione della sfida di Ligue 1 tra OGC Nice e Valenciennes FC. La folla è accorsa numerosa oltre quattro ore prima del fischio d’inizio, con l’intrattenimento che è cominciato già fuori dal terreno di gioco e le quattro tribune – Garibaldi, Ray, Se’gurane e Sud – sono state inaugurate ufficialmente con uno straordinario spettacolo pirotecnico. Partite Euro 2016 – Fase a gironi 12/06/16, 18.00: Portogallo – Irlanda del Nord 17/06/16, 21.00: Spagna – Turchia 22/06/16, 21.00: Svezia – Belgio Ottavi di finale 27/06/16, 21.00: RB – RF (ITALPRESS).