Domenica 11 Dicembre

Vardy-Arsenal, c’è chi dice no: il clamoroso dietrofront dell’attaccante del Leicester

LaPresse/PA

L’addio al Leicester sembrava certo, ma Jamie Vardy sembra aver cambiato clamorosamente idea: in arrivo il no all’Arsenal

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Vardy-Arsenal, dietrofront! Jamie Vardy alla fine potrebbe rimanere al Leicester City. Stando all'”Evening Standard”, che cita fonti vicine al 29enne attaccante inglese, il giocatore si sarebbe consultato con diversi colleghi e “all’80%” dovrebbe rifiutare la proposta dell’Arsenal. I Gunners erano pronti a versare gli oltre 25 milioni di euro della clausola rescissoria e avevano anche raggiunto un accordo di massima con Vardy per un triennale da 8 milioni di euro a stagione con opzione per un altro anno. Il giocatore si è però preso tempo fino alla fine degli Europei e al momento sarebbe più tentato dal rinnovo col Leicester anche se a una cifra inferiore (6,5 milioni all’anno) che dal trasferimento all’Emirates.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Vardy-Arsenal, dietrofront! – Da un lato, infatti, l’attaccante inglese vorrebbe scrivere altre pagine della favola delle Foxes in Champions e dall’altro teme di non trovare troppo spazio nell’undici di Wenger e soffrire la concorrenza di Giroud, Walcott e Welbeck. L’Arsenal aspetta e nel frattempo si guarda attorno: dovesse saltare Vardy, tornerebbe su Morata. Il Leicester, intanto, continua a inseguire Troy Deeney anche se una prima offerta da 20 milioni di euro più 5 di bonus sarebbe stata respinta dal Watford. Il giocatore, però  vuole trasferirsi alla corte di Ranieri e mettersi alla prova in Champions. (ITALPRESS).