Sabato 3 Dicembre

Tra passato e presente, ecco le 10 auto più amate da sempre dagli italiani [FOTO]

Hanno fatto la storia dell’automobilismo, hanno dato emozioni; ecco quali sono le 10 auto da sempre più amate dagli italiani

Uno dei principali siti di auto Europa, AutoScout24 ha stilato una classifica delle 10 auto più amate dagli italiani, dati rilevati grazie al contributo dei propri utenti. Un tuffo nel passato arrivando sino al presente delle più maestose auto di sempre, vedendo i cambiamenti più significativi e più rappresentativi che non hanno cambiato i gusti degli italiani che anzi, hanno apprezzato nel tempo i miglioramenti apportati alle vetture dei brands più amati di sempre.

1. BMW Serie 3

BMW Serie 3 che è l’auto più venduta da sempre dalla casa tedesca. In 40 anni di vita non ha perso mai lo stile che ha emozionato gli automobilisti di tutto il mondo. Ben 6 generazioni e 14 milioni di esemplari distribuiti nel globo. Classico, elegante e sprizzante, basato su tecnicismi che solo la marca tedesca può fornire. In più a luglio sarà lanciata la Nuova Serie 3 Gran Turismo. Un’auto che ha conquistato Hollywood con la versione Cabrio guidata dall’attore famoso Richard Gere in Pretty Women.

2. Volkswagen Golf

Volkswagen Golf fu creata per essere la degna erede del Maggiolino. Nasce nel 1974 da Giorgetto Giugiaro, la vettura simbolo di Wolfsburg ha subito preso il consenso del pubblico. Il suo lancio sul mercato ha rivoluzionato il settore delle auto della classe media, grazie ai suoi comforts, funzionalità e carattere sportivo. La sicurezza in casa Golf è la parola chiave. Infatti sin da subito si è cercato di trovare un equilibrio importante tra sicurezza e divertimento. La Golf GTI e Glf R sono le più potenti della famiglia di Wolfsburg.

3. Audi A4

Audi A4 in precedenza si chiamava Audi 80. Dopo 10 anni fu sostituita dalla nuova dicitura rendendo Ingoltadt orgogliosa della propria creatura. La doppia versione berlina e station wagon del 1995 era progenitrice della qualità attuale, l’Audi riuscì a modificare il proprio impianto per i clienti. La nuova generazione ad aprile, è stata la più venduta in Italia (con la versione station wagon) con oltre 1200 unità. La versione Allroad è molto apprezzata grazie agli elementi aggiuntivi che hanno caratterizzato sempre la tecnologia della marca tedesca.

4. Mercedes Classe A

Mercedes Classe A è particolarmente apprezzata dal mondo femminile ed è stata sin da subito una vera rivoluzione motoristica. Nata come una monovolume, oggi Mercedes-Benz Classe A si basa sull’eleganza di una berlina con un misto di aggressività e animo sportivo. Inizio sobrio quello della Mercedes infatti non superò il test dell’alce e i 26.000 esemplari furono ritirati. Top di gamma, la sportiva Classe A 45 AMG, amatissima per le elevate performance. L’eredità della sofisticata monovolume stellata è stata sapientemente trasmessa alla più recente Classe B, su strada dal 2005.

 5. Porsche Serie 911

Porsche Serie 911 nel 2013, in occasione del suo 50° compleanno, durante il raduno dei record a Silverstone ha fatto correre ben 1.20o modelli di ogni epoca per testimoniare la passione iniziata molti anni fa. Punto di riferimento per gli appassionati di auto sportive di tutto il mondo, la Porsche 911 nasce dal genio di Ferdinand ‘Butzi’ Porsche. Figlio di ‘Ferry’ e nipote del fondatore della casa, Ferdinand Porsche diede vita nel 1963 alla 901, poi ribattezzata per problemi legali con la francese Peugeot. Modello icona della Casa di Stoccarda, si è rinnovata nel tempo, mantenendo però lo spirito originario. Classica ed elegante nelle forme, manifesta su strada la sua anima combattiva. Nel 1999 il lancio della versione GT3, riservata alle competizioni sportive.

6. Fiat 500

Fiat 500 è  la “regina” più adorata, usata e amata delle utilitarie. La Nuova Fiat 500 è il risultato di un’evoluzione in che parte dal 1957, anno della sua presentazione. La Fiat 500 è progettata da Dante Giacosa, a capo dell’ufficio tecnico Fiat di allora, gli valse il premio “Compasso d’Oro 1959“. Da piccola vettura moderna ed economica, diventa nel tempo una piccola auto raffinata e alla moda. Prima italiana tra le più vendute al mondo nel 2015 secondo Focus2Move.

7. Fiat Panda

Fiat Panda ha esordito nel 1980. Disegnata da Giorgetto Giugiaro, ed è perfettamente in linea con le esigenze dell’epoca, la Fiat Panda mantiene ancora oggi il primato che la caratterizza, attestandosi secondo l’UNRAE come auto più venduta in Italia negli ultimi 12 mesi. Pratica, versatile ed economica, è particolarmente affine al contesto urbano. La variante 4×4 aggiunge grinta al modello, rendendolo adatto anche ai percorsi più impervi.

8. Alfa Romeo Giulietta

Alfa Romeo Giulietta è stata presentata nel 1955 al Salone dell’Automobile di Torino, l’Alfa Romeo Giulietta è tra i modelli più importanti della Casa di Arese. Apprezzata immediatamente come berlina sportiva che concilia velocità e confort. Oggi è un concentrato di grinta, eleganza ed efficienza. Nel 2016 l’ultimo restyling nel segno del family feeling con la sorella maggiore Giulia.

9. Smart Fortwo

Smart Fortwo è una vettura per i giovani, ma già autrice di una vera e propria rivoluzione. La Smart Fortwo, è l’auto che ha cambiato per sempre la mobilità urbana. Un percorso iniziato nel 1998 per volere di Swatch Group e Mercedes-Benz. Poi, la rinuncia del colosso svizzero dell’orologeria. Con soli 2 metri e 69 centimetri di lunghezza è la migliore nei parcheggi. Abitacolo ancora più ampio e confortevole a seguito dell’ultimo restyling.

10. Ford Focus


Ford Focus è nata nel 1998, e l’anno successivo è già Auto dell’Anno in Europa. La Ford Focus, lanciata in sostituzione della Ford Escort, punta sin dal principio sull’affidabilità e sulla sicurezza. Caratterizzata da linee ampie e morbide, acquista nel tempo snellezza e agilità. Espressione del Ford Kinetic Design elaborato nel 2004 da Martin Smith, storico capo design di Ford Europa.