Martedi 6 Dicembre

Tennis, Andy Murray non cambia idea: “Sharapova? Deve essere punita!”

LaPresse/XinHua

Andy Murray rincara la dose sul caso Sharapova: secondo il tennista scozzere la russa dovrebbe essere punita severamente

LaPresse/PA

LaPresse/PA

È un Andy Murray duro ma coerente, come sempre, quello che traspare dalle parole spese in merito al caso Sharapova, riportate da “TennisWorldItalia”. Lo scozzese che già in passato aveva condannato aspramente la tennista russa per aver fatto uso di sostanze dopanti, rincara la dose anche alla luce della squalifca di due anni, alla quale la Sharapova ha annunciato di voler presentare ricorso. Murray ha confermato quanto già detto in passato, restando fermo sulle sue posizioni dichiarando: non ho cambiato la mia opinione da marzo. Se imbrogli o ti scoprono che hai un vantaggio extra sulle tue avversarie allora devi essere punito“.