Sabato 10 Dicembre

Rugby, Mbandà dal primo minuto nel test-match contro gli Usa

Maxime Mdandà esordirà dal primo minuto nella gara contro gli Usa, nel secondo test-match del tour estivo della Nazionale azzurra di rugby

Esordio dal primo minuto per Maxime Mbandà sabato a San Josè contro gli Stati Uniti nel secondo test-match del tour estivo della NazionaleIl ventitreenne flanker del Rugby Calvisano, dalla prossima stagione alle Zebre Rugby in PRO12, sostituisce nel XV titolare annunciato da Conor O’Shea Robert Barbieri, che contro l’Argentina ha riportato un infortunio al gomito da rivalutare dopo la partita di sabato in vista del terzo ed ultimo test-match di domenica 26 contro il Canada.

In panchina, con la maglia numero venti, un altro flanker esordiente, Sebastian Negri, aggregatosi l’altro ieri alla Nazionale dopo essere sceso in campo con l’Italia Emergenti nelle prime due partite della Nations Cup.

La formazione dell’Italia è aggiornata come segue:

15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 80 caps)
14 Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 29 caps)*
13 Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 23 caps)*
12 Tommaso CASTELLO (Rugby Calvisano, 1 cap)
11 David ODIETE (Marchiol Mogliano, 5 caps)*
10 Carlo CANNA (Zebre Rugby, 10 caps)
9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 51 caps)* – capitano
8 Andries VAN SCHALKWYK (Zebre Rugby, 3 caps)
7 Simone FAVARO (Glasgow Warriors, 28 caps)*
6 Maxime MBANDA’ (Rugby Calvisano, esordiente)*
5 Marco FUSER (Benetton Treviso, 11 caps)*
4 Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 64 caps)
3 Lorenzo CITTADINI (Wasps Rugby, 48 caps)
2 Ornel GEGA (Benetton Treviso, 3 caps)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, 6 caps)*

a disposizione


16 Oliviero FABIANI (Zebre Rugby, 3 caps)
17 Sami PANICO (Rugby Calvisano, 1 cap)*
18 Pietro CECCARELLI (Zebre Rugby, 2 caps)
19 Valerio BERNABO’ (Zebre Rugby, 32 caps)
20 Sebastian NEGRI DA OLEGGIO (Hartbury RFC, esordiente)
21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 20 caps)
22 Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 23 caps)
23 Giovanbattista VENDITTI (Newcastle Falcons, 34 caps)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”