Giovedi 8 Dicembre

Rugby femminile: domani si assegna lo scudetto di serie A tra Valsugana e Monza

A San Michele Calvisano, domani andrà in scena la finale per l’assegnazione dello scudetto di serie A di rugby femminile tra Valsugana e Monza

Domani alle 19.30, al San Michele di Calvisano (Bs), si assegna il 25esimo scudetto di Serie A di rugby femminile ed a contendersi il tricolore sono le finaliste della passata stagione, Valsugana e Monza, con le venete questa volta nel ruolo di detentrici e decise a conservare sulle proprie maglie quel tricolore strappato un anno fa dalle divise biancorosse del Monza.

monza In campo, a garantire una sfida di alto livello sotto gli occhi del commissario tecnico dell’Italdonne Andrea Di Giandomenico, tante delle azzurre protagoniste dell’ultimo 6 Nazioni: nell’anno che porta ai Mondiali irlandesi del 2017, un’occasione in più di mettersi in mostra. In stagione regolare, il doppio confronto nel Girone 1 della Serie A femminile ha sorriso alle “Ringhio” monzesi: vittoria per 19-8 in casa del Valsugana, successo piu’ sofferto (8-3) tra le mura di casa lo scorso 17 aprile. Una doppia battuta d’arresto che ha visto le campionesse in carica chiudere al secondo posto nel girone, dietro alle lombarde, ed a passare per il turno di barrage, dominato contro il CUS Roma, per proseguire la strada verso la difesa del titolo. A dirigere l’incontro, in uno degli ultimi momenti di verifica prima della grande avventura olimpica, Maria Beatrice Benvenuti, alla sua seconda finale di carriera nel massimo campionato e designata da World Rugby per il torneo femminile dei Giochi di Rio 2016. (ITALPRESS).