Venerdi 9 Dicembre

Rio 2016: le azzurre del tiro con l’arco qualificate, Italia a quota 259

Ancora una qualificazione azzurra in vista delle prossime e ormai imminenti Olimpiadi di Rio 2016

L’Italia del tiro con l’arco sarà presente a Rio 2016 anche al femminile, grazie alla grande impresa realizzata oggi, nella terza tappa di World Cup in corso ad Antalya, da Claudia Mandia, Guendalina Sartori e Lucilla Boari che hanno ottenuto la qualificazione olimpica a squadre, portando a sei il numero degli arcieri azzurri ai Giochi Brasiliani (Sartori era già qualificata a titolo individuale). Quello delle azzurre è un pass ottenuto per una questione di millimetri: l’Italia, infatti, ha vinto la semifinale contro Taipei alle frecce di spareggio 5-4/27*-27. E, dato che sono tre i posti nazione assegnati dal torneo turco, quella rimediata in finale contro l’Ucraina (Marchenko, Sichenikova, Pavlova) con il risultato di 5-1 (56-54, 55-55, 58-54) è una sconfitta indolore: il risultato più importante era già acquisito, la Nazionale azzurra sarà impegnata a Rio de Janeiro sia con la squadra maschile che con quella femminile. Gli azzurri certi della partecipazione a Rio 2016 salgono a 259 (135 uomini, 124 donne) in 27 discipline differenti, con 114 pass individuali. (ITALPRESS)