Giovedi 8 Dicembre

Queen Mary II il transatlantico di linea lungo 345 metri [FOTO]

La Queen Mary II appartiene alla storica compagnia Cunard Line e compie durante buona parte dell’anno un regolare servizio di linea espresso tra Southampton e New York (in 7 giorni) ed è considerata più come un transatlantico di linea che come nave da crociera.

Sin dall’antichità la nave è stato un simbolo di libertà, avventura e scoperta: marinai e comandanti si avventuravano in mare aperto alla scoperta di nuove terre, popoli e culture, ritornando a casa dopo tanti mesi e a volte anni. Ancora oggi per molte persone l’idea di mollare gli ormeggi e salpare verso nuove destinazioni rappresenta un sogno, un avventurae sempre più amanti di città galleggianti preferiscono avventurarsi in questo tipo di vacanza. Di conseguenza anche le navi da crociera si sono modernizzate diventando dei veri e propri villaggi turistici itineranti, dotati di piscine, centri benessere, ristoranti, negozi, cinema e teatri strutture polivalenti planetari ecc.modellino-queen-mary-ii
Gigantesca Nave da Crociera ma anche transatlantico di linea quindicinale sulla rotta Southampton-New York la Queen Mary II, appartenente alla Cunard Line, è la quarta nave più grande al mondo. Oggi è l’unica compagnia con rotta regolare sulla storica tratta transatlantica.
Per la sua linea e la sua magnificenza, questa nave ammiraglia non ha niente da invidiare ad altri transatlantici. Non appena salirete a bordo del Queen Mary II, percepirete questa sensazione soprattutto grazie ai suoi 14 ponti spaziosissimi. Gli spazi comuni di questa nave sono magnifici, con una decorazione estremamente raffinata e grandiosa. Nonostante le sue dimensioni imponenti, il Queen Mary II custodisce saloni dalla superficie ristretta in cui è possibile incontrare gli altri passeggeri, mentre le cabine e le suite sono una vera oasi di pace. Queen Mary II è una grande citta sul mare, con tutto ciò che può divertire e far star bene, dal cinema al campo di golf virtuale, dal campo di basket alla libreria.
E quando incomincia l’imbrunire la nave si trasforma, prende un’altra luce e tutto sembra brillare.

La RMS Queen Mary II è un transatlantico britannico. È stata fino al varo della Freedom of the Seas la più grande nave passeggeri in ordine di grandezza  mai realizzata, ed è nel 2010 la terza nave da crociera più grande del mondo, dietro alla più grande nave passeggeri del pianeta, la Oasis of the Seas e alla già citata Freedom of the Seas. Cunard-Queen-Mary-2-Britannia-Dining-Room-e1349719809841Costruita nello storico cantiere navale di Saint-Nazaire in Francia, la Queen Mary II appartiene alla storica compagnia Cunard Line e compie durante buona parte dell’anno un regolare servizio di linea espresso tra Southampton e New York (in 7 giorni) ed è quindi considerata come un transatlantico di linea e non come nave da crociera. Gli allestimenti sono particolarmente eleganti e raffinati e si ispirano alla storia della Cunard. La nave ospita 15 ristoranti, bar, 5 piscine (di cui 3 esterne) ed è inoltre previsto un dress code molto rigoroso nelle diverse serate della traversata.  Amburgo, le operazioni di restyling della Queen Mary IIPer questa ragione, ha delle caratteristiche strutturali ed estetiche che la rendono profondamente diversa dalle altre navi attuali: una prua slanciata, uno scafo più solido e rinforzato, un lunghissimo bulbo a prua e delle prestazioni ragguardevoli (30 nodi di velocità massima). Le sue notevoli doti di equilibrio, stabilità e velocità le consentono di attraversare l’Atlantico in qualunque condizione durante tutto l’anno. Ha sostituito la Queen Elizabeth 2 nel 2008 nel ruolo di ammiraglia della Cunard Line. In virtù del suo ruolo di nave di linea la nave ha acquisito la sigla “RMS” (Royal Mail Ship).