Domenica 11 Dicembre

Pioggia sul casco e lacrime sul viso, cadono gli Dei ad Assen: Jack Miller scrive la sua piccola grande storia

LaPresse/EXPA

La prima vittoria in MotoGp non si scorda mai, a maggior ragione se arriva 3 anni e 8 mesi dopo quella di Casey Stoner: ecco il piccolo grande record di Miller

La pioggia che riga il casco, le lacrime che solcano il viso, la gloria che pian piano si adagia sul suo nome, diventato improvvisamente quello più chiacchierato di Assen. Jack Miller è l’uomo del momento, il principe di una favola fatta di motori e sorpassi, di derapate e scivolate, di Dei che cadono e di uomini che si prendono fama e fortuna.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Ci vuole coraggio e anche una bella faccia tosta per salire sul gradino più alto del podio in una MotoGp dominata da quei mostri sacri che rispondono ai nomi di Valentino Rossi, Marc Marquez e Jorge Lorenzo. Ogni gara la stessa storia, ogni settimana lo stesso spartito, una cantilena che prosegue ininterrottamente da 3 anni e 8 mesi. E’ questo il tempo trascorso dall’ultima gioia ‘straniera’, cioè dall’ultimo successo che non sia targato da quei ‘Fantastici 3’ a cui va aggiunto Dani Pedrosa. L’ultimo ad esultare, prima di questa egemonia, fu nientemeno che Casey Stoner, che si prese il 28 ottobre 2012 il Gp di Phillip Island.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Da un australiano all’altro, da un aussie all’altro, il Gp di Assen regala una storia tutta da vivere e conoscere, con protagonista un ragazzo di 21 anni venuto da Townsville e capace di mettere a tacere critiche e maldicenze. “Mi avevano fatto pure venire il dubbio che non sapessi più guidare una moto“, parole forti e dure, considerazioni di un pilota che con il sorriso ha spento il fuoco delle accuse, trasformandole in gloria ed esaltazione. Jack Miller è il padrone di Assen, che i ‘Fantastici 4’ per una volta si facciano da parte, oggi non è tempo per gli Dei, oggi è il momento di elogiare un ragazzo che si è fatto grande, che ha scolpito un piccolo record destinato ad essere ricordato.