Lunedi 5 Dicembre

Pallavolo, che brutta Italia a Trieste: la Serbia si impone 0-3 in amichevole

LaPresse/Marco Alpozzi

La Nazionale azzurra di pallavolo maschile cede 3-0 alla Serbia in amichevole, unica nota positiva i rientri di Lanza e Piano

A Trieste gli azzurri hanno ceduto per 3-0 (25-20 29-27 25-20) contro la Serbia. La squadra italiana scesa in campo dopo un lungo periodo di preparazione è apparsa ancora lontana dalla migliore condizione e si è trovata davanti una Serbia convinta e motivata, spinta da Kovacevic e dall’opposto Laburic.

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

Il risultato finale netto, rappresenta bene l’andamento di un match in cui i ragazzi Gianlorenzo Blengini hanno giocato soltanto a sprazzi ed hanno sbagliato molto al servizio. Indicativo il secondo set in cui Birarelli e compagni sono arrivati a condurre 21-15, ma poi hanno inanellato qualche errore di troppo e sono stati rimontati e superati in un finale che è piaciuto al pubblico triestino, ingrossato dalle ragazze di tutta Italia presenti nella città giuliana per la finale nazionale Under 18. C’era attesa per vedere in che ruolo Blengini avrebbe schierato Ivan Zaytsev. Il ct azzurro lo ha messo sulla linea dei ricevitori insieme a Juantorena, inserendo Vettori come posto due sulla diagonale di Giannelli. Al centro Birarelli e Buti con Colaci libero. Durante il match qualche azione anche per Lanza e Piano, che sono rientrati dopo un lungo periodo di riposo che gli ha permesso di recuperare la migliore efficienza fisica, dopo i noti infortuni. da loro sono giunte le notizie più confortanti della gara. Domani Italia e Serbia si troveranno ancora di fronte alle ore 20 a Cividale del Friuli, dove è già stato annunciato il tutto esaurito con oltre 3000 tagliandi staccati.
ITALIA-SERBIA 0-3 (20-25 27-29 20-25)
ITALIA – Vettori 15, Juantorena 10, Giannelli 1, Zaytsev 8, Birarelli 6, Buti 4, Colaci (L) Rossini (L) 1, Antonov, Piano 1, Cester 2, Lanza 1. Non entrati:  Sottile, Anzani, Maruotti, Fedrizzi. All. Blengini.
SERBIA – Kovacevic U. 13,  Ivovic 10, Jovovic 1, Luburic 16, Podrascanin 5, Lisinac 11, Majstorovc (L). Brdovic 1, Non entrati: Atanasijevic, Stankovic, Okolic, Nikic, Katic, Rosic (L) All. Grbic
ARBITRI: Zucca e Lot