Venerdi 9 Dicembre

Pallamano femminile, l’Italia sfiderà la Serbia nell’ultima gara di qualificazioni per Euro2016

Ultima partita per le qualificazioni ai campionati Europei di Svezia per le azzurre della pallamano che sfideranno la Serbia per l’ultima gara del girone. Italia già eliminata dalla competizione

ROMA (ITALPRESS) – Si chiude domani, sabato 4 giugno a Kraljevo, in casa della Serbia, il calendario del Gruppo 2 di qualificazione ai Campionati Europei di Svezia 2016 per la Nazionale femminile. Il raggruppamento ha già dato i suoi verdetti con un turno d’anticipo rispetto alla conclusione, poiché Serbia e Repubblica Ceca hanno già fatto proprie le prime due posizioni, le sole in grado di assicurare un pass per Euro 2016, lasciandosi alle spalle in classifica l’Ucraina e proprio l’Italia. Sfida utile ad acquisire esperienza internazionale per la Nazionale azzurra, guidata dai tecnici Bent Dhal e Tamas Neukum, che a Kraljevo giunge con il terzino Irene Stefanelli (1998 – Mestrino), in sostituzione di Giusy Ganga. Le azzurre sono reduci dallo stop casalingo (29-19) del 1° giugno scorso, al Pala San Giacomo di Conversano, per mano della Repubblica Ceca. Alla Sports Hall Ribnica di Kraljevo fischio d’inizio domani alle ore 18:00, dirige la coppia arbitrale ungherese Bonifert-Olah. Il match e’ trasmesso in diretta dall’emittente serba RTS 2. (ITALPRESS).