Sabato 10 Dicembre

NBA, Warriors supereroi: Steph Curry e compagni in versione X-Men! [FOTO]

LaPresse/Reuters

I giocatori dei Golden State Warriors paragonati ai supereroi X-Men, i famosi mutanti della Marvel!

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Straordinaria annata per i Golden State, coincisa con il primato in classifica nella regular season arrivato con bel 73 vittorie (record!) prima, e continuata poi con un cammino devastante ai Playoff che li vede avanti 2-0 nelle Finals su i Cleveland Cavaliers di LeBron James.  Devastanti questi Warriors, corrono più degli altri, hanno più energie, una tecnica superiore, una prestanza fisica maggiore della media, sembrano dei supereroi!

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Qualcuno sui social si è divertito a paragonarli ai famosi X-Men, il gruppo di eroi-mutanti della Marvel creati dal genio di Stan Lee. Ed ecco che Steph Curry veste i panni di Wolverine, letale come sempre ad ogni occasione e pronto a recuperare da ogni infortunio, tornando più forte di prima; Klay Thompson si trasforma in Ciclope grazie alla sua freddezza e alla sua precisione, paragone azzeccato per il miglior tiratore da 3 degli All Star Game; Andrè Iguodala, spesso l’asso nella manica, in attacco e in difesa, dei Warriors, interpreta Gambit, il mutante famoso per i suoi colpi con le carte da gioco e il suo carisma; per ultimo c’è Draymond Green: forza fisica, muscoli che si schiantano contro gli avversari (pure troppo negli ultimi tempi!), ovviamente è Henry “Hank” McCoy, meglio conosciuto come “la Bestia“!

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

E a guidarli? Ovviamente il professor Xavier: Steve Kerr! Resta il ruolo di Magneto, il super cattivo che nella foto non è compreso, ma sappiamo tutti chi potrebbe rappresentarlo, vero LeBron?