Martedi 6 Dicembre

NBA -Squalifica Green, Kevin Love condanna…LeBron: “calpestare l’avversario è irrispettoso”

LaPresse/Reuters

Kevin Love ha rilasciato delle strane dichiarazioni che sembrano condannare il comportamento di LeBron James in gara-4 contro Green

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La sospensione inflitta dalla Lega a Draymond Green, costretto a saltare gara-5, ha scatenato molte polemiche nel mondo del basket. Ovviamente tutti i Warriors hanno difeso Green accusando LeBron di averlo calpestato vigliaccamente e Cleveland di aver messo pressione sulla Lega per la squalifica, mentre i Cavs hanno fatto quadrato intorno a King James. Tutti tranne uno.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Come riportato da “NbaReligion”, Kevin Love ha rilasciato delle dichiarazioni apparse stranamente fuori dal coro, che quasi condannano il comportamento di James:è difficile da dire ma lo step-over è una forma irrispettosa a mio avviso. Non voglio entrare nel merito della vicenda o giudicare quello che è successo, anche perché è molto complicato, però in generale la pratica dello step-over non è per niente piacevole da subire. Ci sono telecamere ovunque che riprendono qualsiasi cosa da migliaia di angolazioni, nulla passa inosservato. È normale che ci sia grande fisicità a questi livelli e alcune volte nella foga della partita può capitare che si facciano cose in maniera involontaria come può essere accaduto l’altra sera. Bisogna prestare più attenzione a certi dettagli: i contatti duri ci stanno e sono la normalità, però è necessario non esagerare“.