Mercoledi 7 Dicembre

NBA, Pep Guardiola fan di LeBron per un notte, poi ammette: “per me esiste solo Jordan” [FOTO]

L’allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, era presente ieri notte alla Quicken Loans Arena per gara-4 dei Playoff NBA

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Ieri notte per gara-4, la Quicken Loans Arena ha provato a spingere i Cavs verso il pareggio nella serie contro i Warrios, ripetendo la prestazione di gara-3. Questa volta però non è bastato l’apporto del pubblico a LeBron e compagni che si sono scontrati contro un Curry tornato in formato “alieno”. Fra i tifosi dei Cavs c’era anche un personaggio d’eccezione: Pep Guardiola, l’attuale allenatore del Manchester City. Guardiola è stato ripreso dalle telecamere con indosso la maglietta di LeBron James, intento a seguire il match dei Cavs.

Guardiola a fine partita, ha spiegato ai microfoni di SKY di non essere un grande fan del basket e che per lui esiste “solo Michael Jordan“, l’aver indossato la magliettaa di LeBron sarebbe solo un omaggio al pubblico di Cleveland. Anche l’invetore del tiki taka boccia LeBron, ancora una volta secondo nell’eterno paragone con Michael Jordan.