Venerdi 9 Dicembre

NBA, il mercato dei free agent si fa interessante: anche Nowitzki esercita l’opt-out

La Presse/EFE

Dirk Nowitzki ha esercitato l’opt-out del suo contratto rientrando nella lista dei free agent: per lui un possibile rientro nei Mavericks con un contratto migliore

La Presse/Efe

La Presse/Efe

Dirk Nowitzki free agent, la decisione – Il mercato dei free agent inizia a farsi davvero interessante: dopo Howard, Noah, Ginobili e Gasol anche Dirk Nowitzki, esercitando l’opzione di opt-out del suo contratto, ha lasciato i Dallas Mavericks diventando free agent. Il lungo di Dallas lascia sul piatto 8 milioni di dollari, come riporta espn.com.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Dirk Nowitzki free agent, il futuro – Per quanto riguarda il futuro di Nowitzki non sembra probabile un cambio di casacca: dopo le 20 stagioni passate a Dallas la free agency sembra più una mossa per strappare un contratto migliore anche se i Golden State Warriors monitorano la sua situazione con molta attenzione.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Dirk Nowitzki free agent, la posizione dei Mavericks – L’interesse dei Warriors non sembra far paura al proprietario dei Mavericks, Mark Cuban che affronta la questione con tranquillità ma, come riporta “Nba Religion.com”, sembra deciso a trattenere il tedesco: “Dirk deve fare quello che vuolre fare. Punto, fine della storia. L’altro giorno gli ho detto che se volesse diventare head coach, metteremmo da parte Rick Carlisle. Nowitzki ha fatto davvero tanto per questa franchigia, merita l’opportunità di gestirsi da free agent”.