Domenica 4 Dicembre

NBA – Finals, prima il pugno nelle parti basse, poi l’abbraccio: la pace fra LeBron e Green [VIDEO]

Dopo gara-7 delle Finals NBA, quando la Serie è giunta al termine con la vittoria dei Cavs, LeBron e Green hanno fatto pace con un abbraccio

LaPresse / Reuters

LaPresse / Reuters

Come due guerrieri, LeBron James e Draymond Green si sono dati battaglia in campo, senza risparmiare nemmeno una goccia di sudore. La sfida non è stata solo a livello tecnico, ma anche sul piano fisico, mentale e nervoso. Green non ha perso occasione per sfoggiare il “trash talking”, LeBron ha risposto ad ogni punzecchiatura dell’avversario. Si è arrivati al “walk over“, il pestone con cui LeBron ha letteralmente usato Green come tappetino, seguito dal pugno nelle parti intime rifilato da Green come risposta a King James. Una lotta nella lotta che ieri si è conclusa. Come? Con un abbraccio, fra due guerrieri stanchi e provati dalla battaglia che hanno riconosciuto l’uno la forza dell’altro e l’averci provato fino alla fine. Ciò che succede in campo, resta in campo: e pensare che un secondo prima se le davano di santa ragione!