NBA, duro colpo per i Warriors: Draymond Green squalificato per gara-5

LaPresse/Reuters

Draymond Green è stato squalificato per l’alterco con LeBron James nella gara di venerdì notte e sarà costretto a saltare gara-5 contro i Cavs

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Prima di gara-5, forse l’ultimo e decisivo incontro delle Finals Playoff di questa stagione, i Golden State Warriors perdono una pedina importante: Draymond Green è stato squalificato per l’alterco avuto con LeBron James in gara-4 e sarà costretto quindi a saltare il quinto atto di Golden State-Cleveland. La Lega ha rivisto il contatto fra Green e James nel quale i due si sono scambiati un pesto e un colpo nelle parti basse e ha preso la sua decisione: dopo aver punito in maniera retroattiva Green con un flagrant 1 e James con un tecnico, Green avendo accumulato 3 flagrant è stato sospeso. In molti hanno lamentato un’eccessiva pressione psicologica dei Cavs sulla decisione della Lega, ma visto il recente comportamente di Green, la sospensione non sembra essere poi così esagerata.

FotoGallery