Domenica 4 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi presente alla Safety Commission: “ecco cosa ci siamo detti”

LaPresse/EFE

Dopo aver saltato la riunione di Barcellona, Valentino Rossi ha partecipato quest’oggi alla Safety Commission ad Assen

Emozioni, adrenalina e spettacolo: il week-end di Assen non smette di stupire e regalare tanti colpi di scena. Nella prima giornata di prove libere, sono le Ducati a comandare la scena, in particolare quella di Andrea Iannone, capace di posizionare la sua DesmosediciGP in testa alla classifica in entrambe le sessioni.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Se al mattino il compagno di squadra Dovizioso è riuscito a stargli dietro, nel pomeriggio è toccato a Valentino Rossi occupare la piazza d’onore, fermandosi a soli 4 millesimi dal tempo del leader. Dopo le fatiche delle due sessioni di prove libere, i piloti hanno partecipato alla Safety Commission, dove si è presentato anche Valentino Rossi: “abbiamo parlato di un po’ di cose – sottolinea il ‘Dottore’ ai microfoni di Sky – soprattutto di cosa si può migliorare sulla pista di Barcellona. Abbiamo fatto delle richieste sulle quali ci siamo trovati tutti d’accordo, adesso aspettiamo e vediamo cosa succede. Non abbiamo discusso solo del Montmelò, ma anche di Assen, dobbiamo tenere in considerazione tutti i circuiti“.