Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Tony Cairoli esalta Rossi: che elogio nei confronti di Valentino

LaPresse/Photo4

Tony Cairoli indica Valentino Rossi come il totem del motociclismo italiano, senza il quale il Motomondiale non sarebbe tale

In una stagione che non sta regalando particolari sussulti, Tony Cairoli continua a lottare per risalire la china in un Mondiale di motocross che lo vede staccato dalla rivelazione Gajser, saldamente in testa alla classifica iridata.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Il campione italiano dell MXGP sta cercando in tutti i modi di far crescere l’appeal mediatico di uno sport che ancora in Italia risulta parzialmente oscurato: “il motocross è cresciuto nel Belpaese grazie anche al lavoro fatto da me e dai miei collaboratori per questo sport. I tifosi sono tantissimi, manca solo l’attenzione mediatica giusta. Noi cerchiamo sempre di lavorare in quest’ottica. E’ un po’ come nel Motomondiale: senza Valentino non sarebbe tale. Io e Vale abbiamo molte cose che ci accomunano, siamo anche molto amici e cerchiamo sempre di portare avanti il motocross, la velocità e le moto in generale. Cerchiamo sempre di portare titoli a casa. Quest’anno sarà molto dura per lui, come lo sarà per me, però non molliamo mai e cerchiamo sempre di arrivare davanti”.