Sabato 3 Dicembre

MotoGp, Pedrosa convinto: “oggi è un altro Rossi, nel 2009 era micidiale”

LaPresse/Costanza Benvenuti

Dani Pedrosa esprime le sue sensazioni sul momento di forma di Valentino Rossi, sottolineando come fosse molto più continuo alla fine del biennio 2008-2009

Se per Marc Marquez il Valentino Rossi di oggi è il più forte da lui mai ammirato, per Dani Pedrosa bisogna tornare al biennio del 2008-2009 per gustarsi il miglior ‘Dottore’, quello degli ultimi due Mondiali vinti in top class.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Sono passati ormai molti anni da quel periodo, ma Pedrosa ricorda come se fosse ieri quel periodo, quando il pesarese dominava le scene del motociclismo internazionale. “Ormai sto lottando contro di lui da molti anni – sottolinea lo spagnolo della Repsol Honda – credo che sia super. Soprattutto se si considera che si deve trovare la motivazione per continuare ed avere la forza anno dopo anno. Ma quando ho lottato contro di lui nel 2008 o nel 2009 era forte ogni fine settimana – ha ricordato Pedrosa -. Ora è un po’ diverso, ci sono giorni in cui è più veloce, altri non è così veloce”.