Giovedi 8 Dicembre

MotoGp, Marquez ‘butta l’occhio’ su Rossi: lo spagnolo teme la rimonta del ‘Dottore’

LaPresse/EFE

Il margine accumulato su Lorenzo e Rossi, dopo il secondo posto di Assen, non lascia tranquillo Marquez, preoccupato soprattutto dal pilota italiano

Iniziato sotto una cattiva stella, il Gp di Assen si è rivelato una manna dal cielo per Marc Marquez, abile a sfruttare la caduta di Valentino Rossi e le difficoltà di Lorenzo per aumentare il proprio vantaggio in classifica.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Adesso il pilota spagnolo ha 24 punti sul connazionale della Yamaha e 42 sul ‘Dottore’, un ottimo margine per pensare di mettere in tasca il titolo mondiale. “Sono discorsi da bar – le parole di Marquez riportate da Motorsport.comnon siamo neanche a metà campionato e non ho neppure una gara di vantaggio sul secondo. Anche se è importante tenerli a distanza, soprattutto Valentino. Tutti gli essere umani imparano e la cosa migliore è farlo dai propri errori. Io sono una di quelle persone a cui possono dire 20 volte che davanti a loro c’è un muro, ma fino a quando non ci vado a sbattere la testa, non riesco a credere che sia lì“.