Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Iannone stangato dopo l’incidente con Lorenzo: ecco la decisione della Direzione di Gara

LaPresse/Alessandro La Rocca

Dopo il contatto avvenuto a otto giri dalla fine del Gp di Catalunya, Iannone è stato sanzionato dalla Direzione di Gara

Dopo quanto successo a otto giri dalla conclusione del Gp di Catalunya, quando Iannone ha steso Lorenzo a causa di un errore di valutazione in frenata, la Direzione di Gara ha preso la propria decisione, obbligando il pilota italiano a partire in ultima fila nella prossima gara ad Assen.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

A svelarlo è il team manager della Ducati Paolo Ciabatti: “Andrea partirà ultimo ad Assen, ma non gli sono stati tolti punti dalla patente. Dal momento che ha commesso la stessa infrazione compiuta in Argentina dov’era stato retrocesso di una fila in griglia, questa volta partirà ultimo. Se dovesse rifarlo una terza volta partirebbe dai box, in caso di quarta volta, invece, verrebbe escluso da un Gp. E’ stato un errore di valutazione, Lorenzo aveva un problema e girava piano, Andrea gli ha guadagnato sei o sette decimi, ha frenato all’ultimo e lo ha colpito involontariamente“.