Domenica 4 Dicembre

MotoGp, Iannone ottimista: “Assen circuito che amo, ma la Ducati qui…”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Oggi inizia il week-end di Assen, Andrea Iannone esprime le sue considerazioni prima di scendere in pista sul circuito olandese

Il week-end di Assen è pronto a regalare fin da oggi spettacolo ed emozioni, a partire con la conferenza stampa in programma questo pomeriggio e finendo con la gara che, eccezionalmente, quest’anno si terrà di domenica.

LaPresse/Costanza Benvenuti

LaPresse/Costanza Benvenuti

L’ottavo appuntamento del Mondiale di MotoGp potrebbe essere considerato come un primo crocevia per la stagione di molti piloti, a partire dai tre di testa che, dopo Barcellona, proveranno ad allungare una classifica che finora è rimasta cortissima. Per quanto riguarda la Ducati, invece, l’obiettivo è risalire la china dopo un periodo non proprio esaltante: “nel lunedì di test dopo la gara di Barcellona, ci siamo concentrati sul lavoro con le mescole nuove che la Michelin ha portato e devo dire che si sono rivelate prove interessanti” sottolinea Andrea Iannone prima di tuffarsi nel week-end olandese. “La casa francese continua a migliorare le performance delle gomme, dimostrando sempre molta reattività. Il mio feeling con la Desmosedici GP è buono e in Olanda ho vinto in Moto2 nel 2010: Assen è un circuito che mi piace molto, anche se negli anni precedenti si è rivelata una pista piuttosto ostica per Ducati“.