Giovedi 8 Dicembre

MotoGp, Iannone ha già le idee chiare: “rimonta? So già cosa fare”

LaPresse/XinHua

Qualifiche inutili per Andrea Iannone quelle andate in scena ad Assen, il pilota Ducati infatti partirà ultimo per l’incidente con Lorenzo avvenuto al Montmelò

Una qualifica che sorride ad Andrea Dovizioso, un rush finale che dà ragione alla Ducati del pilota italiano capace di regalare la prima pole stagionale al team di Borgo Panigale, apparso il più costante in questi primi due giorni del weekend di Assen.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Qualifica bagnata, qualifica fortunata per Dovi, capace di mettersi alle spalle sia Valentino Rossi che Scott Redding, entrambi giunti davanti a Marc Marquez. Andrea Iannone, invece, partirà ultimo, a causa dell’incidente con Lorenzo avvenuto al Montmelò nell’ultimo appuntamento prima di Assen: “abbiamo provato a fare la nostra strategia, quella di usare le intermedie, ho cercato di prendere il mio ritmo piano piano, e secondo me dato che non avevamo nulla da perdere abbiamo fatto la scelta giusta” commenta Iannone ai microfoni di Sky Sport. “Sarà importante la partenza, superare le prime due file subito sarà fondamentale. La griglia è un po’ un mix dopo le condizioni di oggi quindi potrebbe essere una cosa positiva. La nostra moto ha un potenziale molto buono quest’anno, in alcune piste eravamo molto forti, in altre abbiamo sofferto di più. Dobbiamo limitare sempre di più queste situazioni ed essere più costanti“.