Giovedi 8 Dicembre

MotoGp, Gp Catalunya – Flamigni svela: “grandi modifiche alla moto di Rossi, ecco cosa è cambiato”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Trionfo straordinario di Valentino Rossi al GP di Catalunya: ecco il commento della gara di Matteo Flamigni, telemetrista del Dottore

Una vittoria pazzesca, costruita con una personalità fuori dal comune, propria di un pilota che di umano ha ormai ben poco. Valentino Rossi trionfa al Gp di Catalunya infilando il successo numero 88 in top class e il numero 114 nel Motomondiale, numeri assurdi che si commentano da soli. Dietro di lui le Honda di Marc Marquez e Dani Pedrosa, costretti entrambi ad inchinarsi allo strapotere del Dottore.

Matteo Flamigni, telemetrista di Valentino Rossi, ha commentato così il successo del Dottore ai microfoni di Sky Sport: “sono cambiati un po’ di dati in seguito alla modifica del tracciato, abbiamo apportato delle modifiche sostanziali sua al telaio della moto sia, soprattutto, per quanto riguarda l’elettronica: sapevamo che con le marce basse faticavamo un po’, soprattutto in uscita dalle curve, è stato necessario un gran lavoro e tante modifiche”. Flamigni svela poi un particolare portafortuna: “avevamo lo stesso box del 2009, il box numero due: ho subito pensato che potesse essere di buon auspicio”.