Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, Dovizioso svela il suo segreto: “il miglior tempo? Tutto merito di… Petrucci”

LaPresse/EFE

Dopo aver fatto segnare il miglior tempo nelle FP3, Andrea Dovizioso svela il segreto che gli ha permesso di lasciarsi tutti alle spalle

Si torna in pista ad Assen per la terza sessione di prove libere, la penultima prima di dedicarsi definitivamente alle Qualifiche ufficiali. Se la giornata di ieri è stata dominata dalla Ducati di Andrea Iannone, il sabato olandese regala molti più colpi di scena, mettendo in mostra una bagarre davvero interessante nelle posizioni di testa.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Dopo la sorpresa Jorge Lorenzo, autore di una scivolata spettacolare, la scena se la prende Andrea Dovizioso che ferma il crono su un pazzesco 1.33.308. “Abbiamo utilizzato un set-up diverso – commenta il pilota Ducati ai microfoni di Sky Sport – è andato tutto per il verso giusto e sono riuscito ad essere abbastanza veloce. Valentino e Iannone hanno un buon passo, a parte il miglior tempo però ancora dobbiamo migliorare, nei cambi di direzione ad alta velocità soprattutto perchè è lì che faccio più fatica. Ho fatto prima un buon tempo in solitaria, poi ho trovato Petrucci e mi son messo in scia ed è venuto fuori un bel tempo. Siam partiti con il set-up di ieri,per fare delle comparazioni con la nuova moto, è andata meglio quest’ultima e abbiamo continuato. Nel pomeriggio partiamo con gomma usata, dobbiamo trovare quei tre decimi che ci servono per stare là davanti. Bene o male siamo tutti vicini, bisogna essere molto precisi e non stare nel traffico“.